La nostra Mission

L’avvalimento è lo strumento previsto dal DLGS 163/2006 che consente di partecipare alle gare utilizzando i requisiti di un’altra impresa, con il vantaggio che il lavoro eseguito ed il relativo certificato risulteranno essere in capo sempre all’impresa avvallata (ossia l’impresa che fruisce dell’avvalimento).

L’avvalimento consente di partecipare ad un numero crescente di gare senza la necessità di dover acquistare altro ramo di azienda, in quanto:

  • l’avvalimento è previsto in tutti i bandi di gara
  • Istituto utilizzato sia per appalti di lavori che di forniture e servizi
  • è regolamentato dalla normativa per gli appalti pubblici
  • i requisiti di cui potersi avvalere sono quelli: di capacità economico- finanziaria  e tecnico- professionale
  • libertà di scegliere la categoria che più interessa e senza limiti di classifiche
  • potete costruire i propri requisiti per ottenere le future attestazioni
  • anche un consorzio o un RTI può utilizzare l’istituto dell’avvalimento.